I SIGNIFICATI DEGLI

ARCANI MAGGIORI


La descrizione, l'interpretazione e le caratteristiche della carta:

LA CASA DIO

Ecco tutto quello che devi sapere su questa carta per iniziare...

Parole Chiave Più Usate Della Casa Dio

 

Tarocchi di Marsiglia La Casa Dio La Torre La Maison Diev Tarot RWS

  • La casa.
  • Occasioni da prendere al volo.
  • Festa.
  • Coppia divergente.

carte icona separatore

Qualcosa che si stava costruendo o che sembrava graniticamente inamovibile subisce una trasformazione.

Le barriere crollano, situazioni che sembravano stabili subiscono un’inevitabile trasformazione che porterà un periodo di crisi o di riassestamento.

La Casa Dio rappresenta il corpo o, più specificatamente, il pene.

Riporta anche al concetto di convivenza, casa, uscita o entrata da un qualsiasi posto chiuso.

Possiamo tirare una carta alla sinistra de La Casa Dio per vedere quale idea venga coronata (la corona della torre cade a sinistra) e una carta alla destra per vedere quale idea debba essere “castigata” (il fulmine ridimensiona la costruzione in altezza).

Oppure, le carte ai lati, ci daranno informazioni sui due personaggi: dove vanno, chi sono, cosa pensano?

In un rapporto indica che un individuo è visibile per intero (il personaggio di sinistra esce interamente dalla costruzione) e l’altro no (il personaggio di destra esce solo per metà). Siamo quindi in presenza di segreti o realtà distorte.

La Casa Dio è anche simbolo di catastrofe naturale: terremoti, uragani, maremoti, valanghe o alluvioni.

Il concetto portante è quello di apertura: un segreto rivelato, un’istanza frenata dell’essere che emerge.

Immaginando le orme gialle lasciate dai personaggi sul terreno come monete, e allargando questa visione anche alle sfere in cielo, la carta rappresenterà sovente le occasioni.

È infine un chiaro riferimento a tutte le strutture come una casa, un ospedale, una scuola.


Le Energie Di Questa Carta...


Breve Termine Significato Tarocchi

La Casa Dio A Breve Termine

Un cambio di scenario improvviso può mettere a dura prova la nostra stabilità. È il momento di vedere le cose da prospettive diverse per cogliere l'occasione dietro l'apparente crollo.

Lungo Termine Significato Tarocchi

La Casa Dio A Lungo Termine

Bisogna passare da situazioni (relazioni, dinamiche, idee...) circoscritte a sentimenti più universali. Aprirsi all'esterno e permetterci di abbracciare realtà più grandi della nostra.

Scarica La Scheda della Casa Dio

Su questa scheda potrai inserire le parole chiave della carta. Ti sarà utile averla sottomano per le tue letture.

Corso Gratis Tarocchi Cartomanzia

Una Descrizione Della Casa Dio

Significato Tarocchi Cartomanzia

Un errore che s’è reiterato nei secoli è chiamare l’Arcano XVI “La Torre”.

Il nome che appare a piè di carta è “LA MAISON DIEV” ovvero “La Casa Dio” e non “La Torre” ne tanto meno “La Casa di Dio”.

Letteralmente la carta si chiama LA MAISON DIEV ovvero la Casa Dio.

L’assenza della preposizione “di” è un apparente errore ortografico che cela un’altra struttura particolare.

In francese LAM (le prime tre lettere del nome) si potrebbero intendere come l’âme (l’anima), ai si pronuncia e come et francese.

Rimane SON DIEV ovvero SUO DIO.

Così la lettura dell’etichetta nominale non sarebbe LA CASA DIO (né tanto meno LA TORRE), ma l’anima e il suo Dio cioè il contatto dell’anima umana con Dio.

La struttura è rosa e il rosa è il colore della carne.

Sotto quest’ottica è facile capire come la costruzione sia in realtà un corpo e la divinità risieda proprio dentro al corpo, dentro di noi.

La Casa Dio presenta delle finestre che possiamo immaginare come degli occhi con cui guardare il mondo. Il loro colore è azzurro, simbolo quindi di ricettività.

Due personaggi sembrano cadere a testa in giù. Meditando meglio l’Arcano però, possiamo intravedere che l’uomo di destra, con il suo braccio mancante, si fonde completamente con la natura. Quello di sinistra sembra aver lasciato due impronte gialle per terra appena prima di fare una capriola.

Possiamo allora pensare che i due personaggi stiano festeggiando, rendono omaggio alla Terra come simbolo di Vita.

Entrambi difatti sfiorano con le mani una forma vegetale posta davanti a loro.

Questo simbolismo differisce molto dalle visioni pessimistiche di altri studiosi e condensate in mazzi come il Rider-Waite in cui il senso di rovina è accentuato non solo dal disegno, ma anche dai colori.

Oppure dal Wirth che pur ispirandosi ai Tarocchi di Marsiglia disegna un mattone sulla testa del personaggio di destra.

Una forma indefinita scoperchia la corona de La Casa Dio. Non è l’intera costruzione a cadere, ma soltanto l’eccesso in altezza: un altro deterrente alla visione di castigo.

Da un altro punto di vista possiamo immaginare che questo fulmine, raggio o saetta che sia, fuoriesca dalla torre dell’Arcano per unirsi all'intero Universo.

È il sapere cosmico che, colmato l’uomo, ritorna alla fonte originaria. Riconsegniamo all’Universo ciò che gli appartiene.

L’essere umano offre se stesso al pianeta, questa è la sua oblazione e i due personaggi sono davanti al tempio per rendere omaggio a tutto il creato.

Le sfere nel cielo, forse denari, simboleggiano un intero percorso spirituale, prove iniziatiche, opportunità o prese di coscienza.

Scarica GRATUITAMENTE l'eBook Con Tutti I Significati Dei Tarocchi

SCARICA GRATIS

La Casa Dio In Alcuni Tarocchi di Marsiglia

Ami i Tarocchi Di Marsiglia?

Questo È Il Mazzo Che Fa Per Te. Scoprilo Cliccando Qui.

Se La Casa Dio Uscisse Con...

Clicca sulla carta con la quale vuoi accoppiare questo Arcano. Scoprirai i significati del duo più in uso.

Ricorda che dare i significati dei singoli Arcani risulta essere già di per sé un compito arduo e riduttivo.

Riportare quelli delle coppie è un lavoro impossibile. Ecco perché ho messo l'accento sul nucleo energetico che caratterizza le due carte quando escono insieme.

Sarà compito del lettore adattare il tutto al suo caso specifico.

La Casa Dio + Il Matto

Con questa coppia il consultante è invitato a lasciare il posto sicuro che lui chiama casa ed abbracciare un senso più olistico di visione ed esperienza del mondo circostante.

È importante buttarsi fuori dai propri schemi, dalla propria routine e dalle mura che ci proteggono e ci fanno sentire al sicuro.

Un altro piano di decodifica mette in luce una tendenza a scappare dalle occasioni solo perché compaiono come situazioni nefaste.

Nel caso specifico il consultante è invitato a lanciarsi più spesso in quelle dinamiche che, in apparenza, appaiono catastrofiche ma invece nascondono un grande tesoro.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • È arrivato il momento di fare esperienze fuori dalle mura domestiche?
  • Perché mi allontano dalle opportunità?
  • Se nella coppia c'è un parere divergente, riesco a conciliarlo oppure scappo dal confronto?

La Casa Dio + Il Bagatto

Ci vuole coraggio, apertura mentale e una buona dose di preparazione interiore per riconoscere l'opportunità che si nasconde appena dietro una dinamica che si è sgretolata o è cambiata repentinamente.

Il rischio è quello di farci abbattere da una situazione che non è andata come speravamo invece di vedere (e cogliere) l’opportunità dietro il cambiamento.

Da un altro punto di vista la coppia invita a lavorare come PR, in locali o feste.

Se il consultante ha una naturale propensione a vivere con positività le situazioni conviviali della vita, può entrare nell'ottica che il tutto si può trasformare in un lavoro.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • I cambiamenti repentini mi mandano in confusione?
  • Dovrei lavorare (o monetizzare) con gli immobili?
  • Cosa posso ricostruire grazie alle mie capacità?

La Casa Dio + La Papessa

Trovare un luogo per studiare è importante tanto quanto l’attenzione e la capacità di capire e discernere ciò che si sta apprendendo.

Proprio per questo motivo l’invito delle due carte è quello di trovare un luogo energeticamente affine alle tue esigenze.

La coppia invita il consultante ad aprirsi al mondo esterno abbandonando il suo crogiolo.

Questo gli permetterà di godere pienamente di una percezione del mondo molto più ampia rispetto a quella che ha avuto fino ad oggi.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Dove posso studiare in santa pace?
  • Perché non riesco ad aprirmi al mondo esterno sollevando quel velo che non mi permette di vedere le cose come stanno?
  • Devo sistemare dei documenti per un immobile?

La Casa Dio + L’Imperatrice

La cosa più bella della creatività è che possiamo iniziare in modo esplosivo qualsiasi tipo di progetto.

Sia che veniamo da un insuccesso, sia che non sappiamo come andrà a finire una questione, sia che non abbiamo le precise competenze per stabilizzare un’idea… possiamo iniziare!

A volte l’entusiasmo è tutto ciò ci vuole per realizzare il sogno.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Quale idea posso iniziare a mettere in pratica con entusiasmo?
  • Posso raccogliere i cocci di un progetto crollato per iniziare qualcosa di più utile e funzionale?
  • Cosa mi appassiona così tanto che ogni intoppo diviene bypassabile?

La Casa Dio + L’Imperatore

Aprirsi all'esterno è un ottimo modo per scoprire e progredire, ma dobbiamo sottolineare l’importanza di razionalizzare e di strutturare ciò che abbiamo scoperto.

Dare una definizione a nuove idee e consapevolezze ci permette di interiorizzarle meglio.

Cambiando piano di decodifica, se un progetto non è andato, un’idea è crollata o una collaborazione è saltata, non dobbiamo ritoccare la superficie, ma partire da una nuova costruzione delle fondamenta.

Anche se i tempi si allungheranno, non importa. Stiamo strutturando un’impresa forte e duratura.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Devo rivolgermi ad un esperto per risolvere una questione di casa?
  • Come posso salvare il salvabile dopo un intoppo?
  • Quale concetto devo capire e razionalizzare?

La Casa Dio + Il Papa

È arrivata l’ora di andare avanti. Se siamo stati toccati da una situazione, feriti da una persona o intralciati in un progetto, è arrivata l’ora di trovare chi o cosa può proiettarci oltre rispetto al limite appena vissuto.

Da un altro punto di vista la coppia invita ad aprirsi a nuove unioni per consolidare dei rapporti o per sancire delle relazioni fondate su un assetto più solido.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Cosa mi impedisce di sfruttare il luogo destinato al mio lavoro?
  • Cosa mi può mandare avanti?
  • È arrivato il momento di sancire una relazione riconoscendola per mezzo di un'unione più solida?

La Casa Dio + L’Innamorato

Bisogna trovare il giusto equilibrio tra l'apertura verso nuove situazioni e l'appartenenza ad un gruppo.

È solo quando queste due realtà interagiscono in modo armonico che il consultante può trovare la giusta collocazione all'interno dei suoi rapporti sociali, ma anche della sua stessa vita.

È un momento in cui bisogna valutare se stiamo vivendo pienamente (ed in modo equilibrato) l’unità familiare e il senso della vita comunitaria.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • So dare le giuste attenzioni alle persone che già conosco non trascurando l'apertura a nuovi incontri (e viceversa)?
  • Che ruolo ha la comunità?
  • Riesco ad aprirmi fino in fondo alle cose che mi piace realmente fare?

La Casa Dio + Il Carro

In questo periodo il consultante può sperimentare un successo, addirittura sopra le sue stesse aspettative, che deriva dall'apertura a nuovi scenari, nuove esperienze e nuove conoscenze.

Diviene così preponderante darsi da fare, muoversi per trovare situazioni o persone che ci possono aiutare lungo il nostro viaggio di scoperta.

Nel caso in cui si stesse organizzando uno spostamento oppure un viaggio bisogna porre attenzione anche alla struttura ricettiva che abbiamo scelto.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Come posso aprirmi a nuovi scenari o nuove persone che sono in grado di aiutarmi a raggiungere il successo?
  • L'opportunità che mi si presenta è realmente tale?
  • Per il mio prossimo viaggio ho valutato nei minimi dettagli la struttura che mi ospiterà?

La Casa Dio + La Giustizia

Molte persone traggono giovamento da uno stile di vita improntato sull'apertura verso gli altri, un entusiasmo dinamico ed una leggerezza di fondo in grado di caratterizzare ogni singola scelta.

Tuttavia potrebbe essere arrivato il momento di prendere in considerazione un approccio più serio e diligente.

Tutto ciò che fino a ieri è stato lasciato al caso deve essere preso e definito nei minimi dettagli.

Su un altro piano di lettura la coppia invita a legalizzare una situazione legata ad un immobile.

Che si tratti di un’eredità, di un affitto oppure di una vendita, è opportuno fare le cose per bene al fine di non incappare in future problematiche.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Su quale situazione devo ragionare con lucidità al fine di prendere la decisione migliore?
  • Qual è la strada migliore per legalizzare la situazione di un immobile?
  • Qual è il progetto che devo necessariamente ridimensionare al fine di evitare problematiche future?

La Casa Dio + L’Eremita

La vita ha i suoi cicli che devono essere rispettati al fine di vivere pienamente ogni esperienza.

Esiste così il tempo del divertimento e dell'apertura verso gli altri ed esiste il momento del raccoglimento e del dialogo interiore.

La persona che non sa rispettare determinate cadenze rischia di trovarsi pienamente insoddisfatta della sua esistenza.

Ecco perché questa coppia invita il consultante a rendersi conto di ciò che è fattivamente nelle sue possibilità e di ciò che non lo è più.

Un altro piano di decodifica introduce il concetto del: potrebbe essere tardi.

Questo significa che un ciclo riguardante una relazione, un immobile o un’opportunità ha ormai smesso di dare i suoi benefici e se non siamo stati in grado di coglierli sul momento, ora dobbiamo voltare pagina senza disperarci troppo per ciò che sarebbe potuto essere.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Sono riuscito a cogliere l'opportunità al momento giusto?
  • Riesco a bilanciare i periodi di apertura all'esterno e divertimento con i periodi di interiorità e dialogo personale?
  • Cosa può venire fuori in grado di mandarmi in crisi?

La Casa Dio + La Ruota Di Fortuna

Quando una situazione cambia in modo repentino il rischio di sentirci sottosopra e poco stabili è veramente alto.

Questa altalenanza non deve portare il consultante a vivere nell'immobilità, ma deve essere un’energia in grado di spingerlo ad aprire nuovi cicli oppure chiuderne altri.

Detto in altre parole: sono questi i momenti in cui è richiesta una certa fermezza al fine di non perderci nei flussi del niente.

In caso di relazione bisogna valutare da cosa nasce la divergenza d'opinioni.

Esiste la persona che apporta un grado di maturità ed elevazione alla coppia. L'altra tende ad essere più basica e priva di interesse per qualsiasi forma di miglioramento.

Nel caso specifico è fondamentale valutare se è possibile conciliare queste due visioni all'interno della coppia stessa. Magari bisognerà prendere delle decisioni importanti al riguardo.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • L’altalenanza e la poca stabilità mi stanno portando ad una paralisi?
  • Dopo che questa situazione è scoppiata devo rimettere insieme i pezzi oppure è arrivato il momento di voltare pagina?
  • Se l'altra persona non dimostra una visione comune alla mia, come posso conciliare le nostre diverse opinioni?

La Casa Dio + La Forza

La determinazione ed il coraggio possono portare a grandi risultati, indipendentemente da quello che si è vissuto o è andato in frantumi.

Trovare modi nuovi (o migliori) per affrontare un problema sarà sempre meglio che rimanersene in disparte ad affliggersi per ciò che non è accaduto o sarebbe potuto andare diversamente.

Da un altro punto di vista, invece di gestire una situazione che non è andata come previsto, è forse opportuno occuparsi con dedizione di nuovi progetti al fine di schiudere consapevolezze più affini a ciò che vogliamo e ciò che cerchiamo.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Come posso trovare un modo nuovo (o migliore) per affrontare il mio problema?
  • Invece di gestire costantemente ciò che non va, non sarebbe opportuno iniziare qualcosa di nuovo?
  • Quale rivelazione mi potrebbe aiutare a vivere in asse con il mio Sé Superiore?

La Casa Dio + L’Appeso

Potrebbero esserci molti modi per vedere questa coppia in un'ottica negativa o, peggio ancora, disastrosa.

Eppure è facile notare come il concetto che ritorna in entrambe le carte sia quello del capovolgimento.

Difatti, i due Arcani ci presentano personaggi che riescono a vedere una situazione in modo completamente diverso. L'unica differenza è che il primo è libero ed il secondo ha una corda.

Così il messaggio suggerito discretamente dal duo è quello di non lasciarsi travolgere da reazioni immediate, anche in caso di situazioni catastrofiche, ma prendersi il tempo per vedere la questione da una prospettiva diversa.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • C'è un problema riguardo un immobile che mi sta paralizzando più del dovuto?
  • Su cosa dovrei riflettere prima di lanciarmi a capofitto in una reazione istintiva?
  • Su quale rivelazione dovrei lavorare che mi permetta di scavare più a fondo nella mia interiorità?

La Casa Dio + XIII

Può anche darsi che ultimamente le cose non stiano girando come desideri o, peggio ancora, che un evento disastroso sia piombato sulla tua esistenza e ti abbia fatto vacillare.

Se così fosse questa coppia ti invita a riflettere sul fatto che esistono due modi per affrontare situazioni del genere: il primo è quello di piangersi addosso e disperarsi all'inverosimile.

Il secondo è quello di reagire e cercare di vedere quali elementi fertili sono rimasti dopo un cambiamento repentino.

Non c'è bisogno di dire che è importante sviluppare questa seconda strada al fine di cogliere tutti quegli elementi fertili lasciati dopo il cambiamento.

È solo quando una struttura si apre che siamo in grado di vedere cosa c'è oltre i limiti imposti. Sfruttiamo questa occasione!

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Nonostante il cambiamento repentino, cosa posso trovare di fertile?
  • Perché non riesco a metabolizzare questa trasformazione per quanto dolorosa possa essere?
  • Qual è l'insegnamento nascosto dietro questa perdita che offusca le mie capacità di ragionamento e reazione?

La Casa Dio + Temperanza

Mossi dall'entusiasmo e dalla voglia di aprirci all'esterno possiamo dimenticarci dell'importanza della pazienza e della moderazione.

In ambito esoterico lo stadio dell'angelo è proprio quello che si raggiunge quando le nostre energie si acquietano e permettiamo alla realizzazione di entrare nella nostra vita sotto forma di pazienza.

Proprio per questo è opportuno arrestare qualsiasi tentativo di modificare ciò che stavamo costruendo e posticipare qualsiasi tipo di scelta.

Il tempo può dare delle risposte che il cercare ossessivamente e compulsivamente una rivelazione non può fare.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Perché sono spinto a spendere dei soldi per un immobile mentre sarebbe meglio risparmiare?
  • Che ruolo ha la pazienza nella mia vita di fronte a situazioni in cui mi sento irruento?
  • Come posso fare interagire una rivelazione con uno stadio dell'esistenza più elevato?

La Casa Dio + Il Diavolo

Per molti la strada più semplice è quella della menzogna e dell'inganno e, davanti a questa coppia, possiamo pensare che il consultante stia lasciando la retta via per abbandonarsi ad una strada più buia.

Se così fosse è necessario trasferirsi immediatamente sulla via della virtù, l'unica a condurci verso il nostro Dio interiore che altro non è che un luogo di verità assoluta.

Da un'altra prospettiva la coppia ci parla di tutte quelle situazioni poco chiare riguardo un immobile.

Bisognerà così provvedere a mettere mano e fare la dovuta luce.

Oppure, in ambito relazionale, una persona non si sta rivelando completamente a noi.

È vero che esistono molte motivazioni per le quali qualcuno non è completamente trasparente (timidezza, introversione...), ma nel caso specifico sarebbe opportuno cercare la dovuta chiarezza.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Qual è la tentazione che mi sta spingendo a lasciare la retta via?
  • Come posso fare luce su quella situazione nella quale non vedo molto chiaramente?
  • Chi o cosa mi impedisce di tirare fuori il mio pieno potenziale?

Stop Alt Fermo

Non è possibile abbinare La Casa Dio con se stessa.

La Casa Dio + La Stella

È arrivato il momento di fare quell'investimento su un luogo che ci permetta di amplificare il nostro potenziale esistenziale.

Possiamo adattare questa affermazione per diverse dinamiche di vita: una locazione che ci permetta di lavorare, una casa che ci consenta di godere delle nostre energie e della nostra intimità, un albergo che ci ospiti per le ferie.

Insomma, indipendentemente dalla situazione alla quale ci stiamo riferendo, abbiamo il semaforo verde per investire su una struttura.

Da un altro punto di vista, la coppia di carte ci invita ad uscire fuori di casa per connetterci nuovamente con la natura.

Andranno altrettanto bene i luoghi termali o i centri benessere. Trovare uno spazio sacro anche all'esterno è importante per il nostro corpo e per la nostra anima.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Cosa mi impedisce di investire su un immobile?
  • Dove (terme, natura, centro benessere...) posso sanare il mio corpo dopo un periodo di stress?
  • È arrivato il momento di fare uscire ciò che ho dentro?

La Casa Dio + La Luna

Alcuni dei concetti nascosti di questa coppia possono essere: l'espansione, la moltiplicazione o la necessità di allontanarci da un luogo per insediarci in un altro.

E queste sono tutte dinamiche sulle quali il consultante è tenuto a meditare nel momento presente.

C'è un altro piano di lettura: la coppia ci parla di tutte quelle crisi esistenziali, più o meno grandi, che possono inficiare il corretto andamento emotivo del consultante.

In questo caso, se abbiamo subito una perdita o qualcosa non è andata secondo i nostri piani, è opportuno trovare qualcuno con cui sfogarci al fine di non far prevaricare delle emozioni negative in grado di incupirci completamente.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Devo investire sui beni immobili?
  • Dove potrei andare (invece di dove sono ora) per agevolare questo processo?
  • Chi potrebbe ascoltare un mio sfogo o una mia lamentela?

La Casa Dio + Il Sole

Per questo periodo il consultante è chiamato a rimboccarsi le maniche e a costruire qualcosa di più solido, anche se questo significa fare dei passi indietro, demolire quello che si era iniziato o partire da un punto zero.

A volte questo prevede la collaborazione di altre persone che, integrando il loro lavoro ed il loro sapere con il nostro, sono in grado di aiutarci ad agevolare il processo.

Su un altro piano di lettura la coppia invita a trovare una conciliazione degli opposti, una comunione degli intenti ed un’unificazione dei progetti.

Solo così si riuscirà a gettare delle solide fondamenta sulle quali costruire il resto dell’opera.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Chi mi può aiutare a costruire questo progetto?
  • Come posso sviluppare delle fondamenta più solide?
  • Quale novità posso apportare in relazione ad un immobile?

La Casa Dio + Il Giudizio

Bisogna profondere una grandissima energia per il focolare domestico.

La famiglia, intesa come nucleo accomunato da una struttura, può essere molto di più di un semplice agglomerato di persone.

È un sostentamento, una forza, un valore aggiunto. Un supporto in grado di permetterci di uscire fuori ed esprimere la nostra vera natura ed il nostro vero potenziale.

Ecco perché di fronte a questa coppia, siamo invitati a condividere ciò che pensiamo con il nostro nucleo di appartenenza.

Sotto un altro punto di vista i due Arcani spingono in modo importante il consultante a tirare fuori la sua vocazione e a seguire la strada che sente affine al suo Sé superiore.

Nel mondo di oggi questo non sempre avviene perché diamo molto valore al pensiero della maggioranza.

Eppure la nostra anima è unica e sa cosa vuole. Iniziamo ad ascoltarla e la realizzazione sarà una conseguenza.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • In cosa (o come) mi può supportare la mia famiglia?
  • Qual è la vocazione che devo necessariamente tirare fuori?
  • Quale sovrastruttura devo abbattere per far emergere il mio pieno potenziale?

La Casa Dio + Il Mondo

È solo quando iniziamo a percepire il mondo intero alla stregua di casa nostra che accadde un grande miracolo: smettiamo di percepirci come esseri individuali e abbracciamo una realtà che si sposa con un tutto molto più grande.

Questa presa di coscienza avrà delle ripercussioni gigantesche su come trattiamo gli altri, su come ci rapportiamo a ciò che ci circonda e su come riflettiamo sui nostri limiti in relazione alla nostra essenza universale.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Come posso aprirmi al mondo intero?
  • Mi sento a casa indipendentemente da dove mi trovo?
  • Quale esplosione (rabbia, amore...) mi può portare alla piena realizzazione?

Esistono due tipi di aspiranti lettori di Tarocchi: chi arriva alle prime letture confuso (e parlo del 90% delle persone) e chi sembra fare questa attività da una vita per quanto è spedito e sicuro di sé (ed è un 10%).

È qualcosa che noto sempre.

Ed è un peccato perché chi è confuso finirà per abbandonare i Tarocchi dopo poco tempo oppure per usarli in modo generico, senza trarne realmente alcun beneficio.

Da ricercatore sono andato in fondo alla questione. Volevo scoprire esattamente quello che facevano e come studiavano i corsisti più sciolti.

Qual era il loro segreto?

Tra me e me pensavo che se fossi riuscito a capirlo lo avrei anche potuto mostrare a tutti gli altri in modo da aiutarli a studiare i Tarocchi e a fare letture pazzesche (invece di lottare e non essere mai sicuri!).

Ciò che ho scoperto è stato incredibile: i migliori lettori di Tarocchi non studiano gli Arcani singolarmente, ma a coppie. Ecco perché ho creato questo spazio gratuito dove poter analizzare ogni giorno le due carte.

C'è un problema!

È molto difficile essere specifico in uno schema come questo perché deve adattarsi a tutti.

Così ho deciso di aggiungere un tassello in più: ho raccolto le migliori strategie per decodificare tutte le coppie nei Tarocchi inserendole in modo organico nel mio libro Tarot La Grammatica.

Al suo interno troverai spiegazioni approfondite, schemi, scorciatoie, segreti e connessioni per abbracciare “quel più” che ti serve per sentirti sicuro durante le tue letture.

Scegli ora il tuo modo per studiare le coppie nei Tarocchi...

Tarot Il Calendario
€9.9
    Abbina Le Carte

    Iniziare a studiare realmente i Tarocchi significa iniziare a studiare le due carte. Ho pensato che potesse essere una buona idea offrire alcuni suggerimenti per lavorare con le coppie dei Tarocchi.

    Con Tarot Il Calendario troverai questo schema nel libro più un percorso in 28 giorni per vivere e meditare i Tarocchi in relazione a te e ai tuoi desideri.

    Questa è la soluzione perfetta per avere sottomano tutte le 462 coppie degli Arcani Maggiori.

    Corso On-Line
    €38
      Scopri Il Corso

      In questo corso le coppie rappresentano un perno di tutto il sapere proposto.

      Ho messo insieme un “sistema di strategie”, il mio sistema per leggere i Tarocchi, semplice ed applicabile da chiunque.

      Ti basterà replicare queste tecniche che ti rivelerò durante il corso per dare letture potenti e precise. Queste tecniche sono una vera e propria mappa da seguire, passo passo, per arrivare a leggere i Tarocchi con semplicità e precisione.

      Vuoi Scoprire Tutte Le Parole Chiave Di Questa Carta?

      Vuoi Conoscere Il Linguaggio Segreto Dei Tarocchi?

      Vuoi Imparare A Comunicare Direttamente Con Gli Arcani Sfruttando La Loro Stessa Logica?

      Ecco un metodo efficace (e praticamente sconosciuto) per apprendere i Tarocchi:

      • senza studiare a memoria,
      • capendo facilmente le risposte mandate dagli Arcani,
      • connettendoti alla simbologia.

      Ormai sempre più persone decidono di non buttare più tempo e soldi su libri e corsi che parlano di Tarocchi, ma che poi non offrono realmente una comprensione chiara dell'argomento.

      Partecipare a questo video corso ti permetterà di velocizzare il tuo studio e di comprendere la materia in modo completo, preciso e sano, evitando lo sterile dogmatismo e i lunghi concetti teorici.

      La parola a chi ha già iniziato...

      Maria Paola Corso Tarocchi Cartomanzia

      “È stato semplicemente il miglior corso sui Tarocchi che abbia mai fatto!”

      Mi ero ripromessa di scrivere una recensione fantastica, ma quando ho iniziato a pensare a cosa dire, mi sono accorta che in mente avevo solo un pensiero: “WOW! Il corso è fantastico, magico, unico, poderoso!”. Grazie di cuore a Francesco e a tutto il team di scuola TdM.

      Maria Paola

      Michela Corso Tarocchi Cartomanzia

      “Questo corso è un dono incredibile e un contributo alla mia vita!”

      Prima di questo corso mi sentivo come la classica persona che non è sicura quando legge i Tarocchi, ma riesce comunque a dire qualcosa. Insomma, agli occhi delle persone ero brava, ma dentro sapevo di non essere sicura di quello che dicevo. Francesco mi ha fatto subito toccare con mano cosa significa conoscere il linguaggio dei Tarocchi. Sono cresciuta in conoscenza, saggezza e fiducia. La cosa fantastica è che adesso i Tarocchi mi parlano e capisco subito cosa vogliono dirmi. Ecco perché considero questo corso un dono incredibile!

      Michela

      Voglio Iniziare Il Corso
      (Con questo metodo, se sai leggere un libro, saprai leggere anche i Tarocchi!)