I SIGNIFICATI DEGLI

ARCANI MAGGIORI


La descrizione, l'interpretazione e le caratteristiche della carta:

LA FORZA

Ecco tutto quello che devi sapere su questa carta per iniziare...

Parole Chiave Più Usate Della Forza

 

Tarocchi di Marsiglia La Forza La Force Tarot RWS

  • Il coraggio.
  • Soluzione.
  • Inizio determinato.
  • Gestire.

carte icona separatore

La Forza rappresenta l’energia che esercitiamo per iniziare un nuovo percorso o per riprenderci da un periodo di instabilità.

È il dominio su ciò che ci circonda o sulle situazioni avverse.

Rappresenta la forza dell’intelligenza che vince su quella fisica e le regala il giusto grado di energia.

Può indicare un periodo dove bisogna necessariamente rimboccarsi le maniche.

Sessualmente non è molto favorevole perché l’intelletto, intromettendosi nel sesso, lo blocca creando frigidità o problemi nel raggiungere l’orgasmo.

Tirando una carta a destra de La Forza capiremo cosa troviamo dopo un inizio o cosa c’è da gestire con caparbietà e fermezza.

È il coraggio, la determinazione, il miracolo, la convinzione che il bene trionfi sul male; è la bellezza di un sorriso, lo splendore di chi è in ottima salute, l’intimo rapporto tra intelligenza e istinto.


Le Energie Di Questa Carta...


Breve Termine Significato Tarocchi

La Forza A Breve Termine

La gestione determinata e cosciente di chi sa cosa vuole e sa come prenderselo. È l'ora di iniziare un percorso finalmente in asse con chi siamo.

Lungo Termine Significato Tarocchi

La Forza A Lungo Termine

È la forza esterna in grado di mettere in moto la ruota del destino. Una soluzione arriva solo per chi gestirà con determinazione la sua realtà.

Scarica La Scheda Della Forza

Su questa scheda potrai inserire le parole chiave della carta. Ti sarà utile averla sottomano per le tue letture.

Corso Gratis Tarocchi Cartomanzia

Una Descrizione Della Forza

Significato Tarocchi Cartomanzia

L’Arcano XI è l’unico a presentare una dicitura totalmente decentrata verso sinistra.

La seconda serie decimale si apre proprio con La Forza che ha molti tratti in comune con Il Bagatto che - dal canto suo - apriva la prima serie decimale: il cappello a forma d’infinito, la polidattilia dell’unico piede in vista si rispecchia con quella della mano del giocoliere, nell'Arcano I il giovane agisce dalla cintola in su, quindi nel mondo dell’intelletto, nell'Arcano XI la donna lavora dalla cintola in giù, nel mondo dell’inconscio.

La Forza è l’unico Arcano Maggiore in cui non troviamo traccia di paesaggio o elementi dello sfondo.

L’unico punto d’osservazione è il rapporto tra la donna e l’animale.

Questa apre le fauci della fiera senza sforzo ad indicare la perfetta collaborazione tra i due; allora la fiera sarà l’emblema dell’animalità domata.

L’animalità è simbolo anche dei nostri istinti e slanci che vengono dall'inconscio più profondo.

Nella bocca della bestia contiamo cinque denti neri. I denti rappresentano la capacità di gustare la vita e le idee nuove. Inoltre, quando manchiamo di fiducia in noi stessi, può venire il mal di denti.

Ha sei dita del piede come sei sono le punte rosse del suo cappello. Questa donna lavora per raggiungere l'armonia.

Il suo collo apparentemente deforme è ornato da una collana oppure, scadendo in una lettura negativa, è segnato da una ferita per la lotta con la bestia.

La deformità è un rimando ad una mano che le cinge il collo in un eccesso di forza.

Il petto è costretto da un corpetto giallo ad indicare una spiritualità assennata.

Sul muso della fiera, una tra le più grandi di tutti i Tarocchi, scorgiamo otto puntini neri che indicano l’equilibrio raggiunto dall'istinto, mentre sul polsino della donna sono presenti quattro puntini a rappresentare che lo sforzo per addomesticare l’animalità può portare esclusivamente ad una situazione di stabilità.

Sommando il numero complessivo dei puntini abbiamo il dodici, il numero de L’Appeso, questo perché il giusto equilibrio passa attraverso la meditazione.

Scarica GRATUITAMENTE l'eBook Con Tutti I Significati Dei Tarocchi

SCARICA GRATIS

La Forza In Alcuni Tarocchi di Marsiglia

Ami i Tarocchi Di Marsiglia?

Questo È Il Mazzo Che Fa Per Te. Scoprilo Cliccando Qui.

Se La Forza Uscisse Con...

Clicca sulla carta con la quale vuoi accoppiare questo Arcano. Scoprirai i significati del duo più in uso.

Ricorda che dare i significati dei singoli Arcani risulta essere già di per sé un compito arduo e riduttivo.

Riportare quelli delle coppie è un lavoro impossibile. Ecco perché ho messo l'accento sul nucleo energetico che caratterizza le due carte quando escono insieme.

Sarà compito del lettore adattare il tutto al suo caso specifico.

La Forza + Il Matto

È vero che la libertà è un grande valore, ma è anche vero che se non sai come canalizzarla allora rischi di perderti.

Da un altro punto di vista è facile vedere nella coppia un invito all'allontanamento.

In caso di conflitti relazionali, insoddisfazioni lavorative, stanchezza data dalla routine, è possibile cambiare allontanandosi per un po' da tutto al fine di seguire il proprio percorso.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Come posso gestire al meglio la mia libertà?
  • È arrivata l'ora di allontanarmi per un po'?
  • Devo o non devo comportarmi liberamente?

La Forza + Il Bagatto

È risaputo che i progetti migliori nascono da una perfetta interazione tra gli strumenti a disposizione e la risolutezza ad utilizzarli.

Qualora i dubbi dovessero essere troppi, allora il consultante rischierebbe di non avviare mai il suo progetto.

Ma qualora la sua determinazione prevaricasse le incertezze, allora rischierebbe di essere troppo agguerrito (ed aggressivo) trascurando quelle sottili dinamiche che sono in grado di sostenere un progetto a lungo termine.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • So bilanciare gli strumenti a disposizione con la mia risolutezza?
  • Devo gestire con più caparbietà la mia capacità di esprimermi?
  • Devo dimostrare maggiore serietà sul luogo di lavoro?

La Forza + La Papessa

A nessuno piace realmente studiare!

Beh, questa affermazione potrebbe apparire un po' fuori dagli schemi, ma a ben pensarci esiste sempre una determinata dose di stress e di impegno che trascende il piacere dello studio.

Questa coppia invita così ad incarnare le energie della costanza e del rigore al fine di apprendere delle nozioni almeno in forma teorica.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Sto gestendo con troppa determinazione il rapporto con mia madre?
  • Devo essere più determinato a scrivere quello che devo scrivere?
  • Dovrei organizzare in modo più serio il mio studio?

La Forza + L'Imperatrice

È solo quando siamo sostenuti da una forza senza precedenti che riusciamo a trovare un importante punto di ancoraggio con la realtà circostante.

A volte le nostre idee ci entusiasmano, ma non abbiamo il coraggio di metterle in pratica né tanto meno di fargli vedere la luce.

Questa coppia invita il consultante a dare più forza e più energia alle sue idee perché, per quanto imperfette e poco delineate possano essere oggi, in futuro potrebbero rappresentare un progetto solido e molto più importante.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Ho il coraggio di mettere in pratica le mie idee?
  • Come posso delineare il mio progetto?
  • Perché non permetto alla mia parte più entusiastica di dirigere il mio progetto?

La Forza + L'Imperatore

Molte persone confondono l'importanza del controllo con una strana e statica attitudine allo schiavismo.

Se è vero che ogni progetto ha bisogno di una profonda stabilità e di una gestione cosciente, è altrettanto vero che il confine con la tirannia, il dispotismo e l'eccesso di potere è molto labile.

Ecco perché con questa coppia il consultante è chiamato a trovare un giusto equilibrio nell'esercizio del suo potere al fine di far quadrare i conti ed un rapporto sano con gli altri.

Far sentire al sicuro qualcuno non è di certo sinonimo di controllarlo!

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • So trovare un equilibrio tra il controllo cosciente ed il dispotismo?
  • Come posso gestire il mio progetto al fine di dargli una quadratura?
  • Come posso tirare fuori la mia determinazione ed il mio coraggio?

La Forza + Il Papa

Il coraggio di trasmettere agli altri con indefessa volontà e rinnovata fiducia è alla base di qualsiasi sistema sociale improntato sulla libertà di espressione e sulla giusta informazione.

Da un altro punto di vista la coppia può sottolineare l'importanza di trasmettere il proprio sistema di valori in modo determinato, ma non aggressivo.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • So gestire il modo in cui trasmetto il mio sapere agli altri?
  • Che ruolo occupa la libera informazione ed il libro studio nel mio mondo?
  • Parlo apertamente con il mio maestro?

La Forza + L'Innamorato

Esistono sempre delle persone che tendono ad aggregare il gruppo e a gestirlo con più forza e determinazione di altre.

È proprio in questo contesto che è necessario capire se questo modo di primeggiare sugli altri è funzionale ad un equilibrio intestino oppure se crea delle faide interne.

In questo caso bisogna valutare l'operato di chi coordina il tutto, al fine di evitare dei dissapori e delle problematiche.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Sto affrontando con determinazione questa scelta oppure la sto trascurando?
  • Sono eccessivamente dominante all'interno del gruppo?
  • È arrivata l'ora di parlare apertamente con queste persone?

La Forza + Il Carro

La parola d'ordine per questa coppia è: mettere mano.

Mettere mano ad un viaggio, ad un'azione decisa, ma anche ai mezzi che utilizziamo per affrontare tutto questo.

È arrivata l'ora di rimboccarsi le maniche e di darsi da fare.

È solo l'azione decisa e attiva che ci potrà condurre alla meta tanto agognata.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • C'è qualcosa da forzare lungo il mio percorso?
  • Come sto gestendo gli animali (o l’animalità)?
  • Cosa posso fare nell'immediato per tagliare il traguardo?

La Forza + La Giustizia

Bisogna ammetterlo: quando ci sforziamo ad imporre la nostra visione del mondo, la nostra idea, oppure i nostri atteggiamenti, allora possiamo scontrarci con altre persone (o situazioni) altrettanto forti e determinate a far rispettare il personale sistema di valori.

Proprio per questo, se la tattica della determinazione e dell'imposizione non dovesse dare i suoi frutti, allora è opportuno ammorbidire il processo al fine di trovare una nuova chiave per chiudere la questione.

Da un altro punto di vista la coppia invita a riflettere sul labile rapporto tra la severità e la determinazione.

A volte è opportuno rimanere saldi sui propri valori prima di essere considerati dei giusti.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Prima di imporre la mia visione, sono sicuro che sia quella corretta?
  • Se non riesco ad imporre la mia idea in modo energico, posso trovare un'ulteriore chiave di accesso?
  • È giusto essere così determinati in questo particolare momento della mia vita?

La Forza + L’Eremita

Gestire i momenti di solitudine può essere una profonda benedizione dal cielo, oppure può diventare un immenso castigo.

Molto spesso siamo così decisi a non far violare il nostro strato di mondo che diveniamo inaccessibili e quell'inaccessibilità potrebbe diventare una maledizione.

Ecco perché la solitudine è una sublime condizione dell'essere a patto che non sia subita, ma gestita con coscienza e soprattutto naturalezza.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Quando parlo da solo ho idee illuminanti?
  • Dedico un po' di tempo a me stesso e ai miei bisogni interiori?
  • C'è qualcosa che posso fare per alleviare la mia solitudine?

La Forza + La Ruota Di Fortuna

È arrivata l'ora di chiudere definitivamente un ciclo ed aprirne un altro.

Nel tentativo di fare tutto questo, il consultante potrebbe scontrarsi con la sua incapacità a ripartire su un percorso più affine a ciò che è e ciò che desidera.

In tal senso diviene opportuno rimuovere gli ostacoli senza cercare di capirli o di intellettualizzarli.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Qual è il grande ostacolo che non mi permette di iniziare un nuovo ciclo di vita?
  • Come posso rimuovere il blocco della parola (vergogna, balbuzia, poche cose da dire...)?
  • Sto passando un periodo di profonda spossatezza?

Stop Alt Fermo

Non è possibile abbinare La Forza con se stessa.

La Forza + L’Appeso

È arrivata l'ora di gestire con più determinazione i nostri periodi morti e capire che anche il riposo, o un sano periodo d’ozio, può essere favorevole al nostro corpo e alla nostra mente.

Da un altro punto di vista la coppia ci invita a sforzarci a vedere una questione da una prospettiva diversa.

Nonostante abbiamo la tendenza a rimanere fissi sulla nostra visione e sulle nostre convinzioni, scendere a patti con nuovi modi di decodificare la realtà potrebbe rivelarsi più arricchente di quello che sospettiamo.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Come posso gestire al meglio questo periodo di inattività?
  • So mordermi la lingua al momento giusto?
  • Sto passando un periodo in cui devo sforzarmi per andare a letto?

La Forza + XIII

Queste due carte mettono in profonda relazione due tipi di energia diversa.

Esiste la veemenza, ovvero un impeto travolgente che esercitiamo sul mondo circostante e - poi - esiste la rabbia e il libero sfogo che può causare dei danni a persone (e cose) attorno a noi.

In entrambi i casi questa è un’energia distruttiva che non deve essere necessariamente repressa, ma può essere canalizzata in altri modi.

I due Arcani invitano anche a gestire con più determinazione dei periodi di cambiamento al fine di portare a termine il processo transitorio e di evitare qualsiasi tipo di strascico.

Fare una bella pulizia che corona la trasformazione significa evitare di portarsi dietro piccole dosi energetiche che potrebbero diventare dei fardelli nel giro di poco tempo.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Come posso canalizzare in modo costruttivo un'energia rabbiosa dentro di me?
  • Cosa c'è ancora da “pulire” dopo questo periodo di trasformazione?
  • Perché quando parlo sembro sempre così rabbioso?

La Forza + Temperanza

Uno degli insegnamenti più importanti che ci sopraggiunge dal fondo dei secoli è quello che riguarda la pazienza ed il gestire le situazioni evitando di essere troppo frettolosi o precipitosi.

Proprio così, quando abbiamo strategicamente impostato il nostro obiettivo non dobbiamo più disperdere molte energie in tante piccole azioni non necessarie.

Possiamo fermarci ed aspettare. Questo ci permetterà di ricaricarci e di vedere come si incanalano gli eventi.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Come posso gestire con più moderazione questo ciclo?
  • Che ruolo ha la pazienza nella mia vita?
  • È arrivata l'ora di passare da una comunicazione decisa ad una più pacifica?

La Forza + Il Diavolo

Una delle cose più complesse che possiamo fare è gestire le nostre pulsioni più profonde, per quanto strane o paradossali possano sembrare agli altri.

Questa coppia invita a non reprimere ciò che sentiamo nel nostro profondo, ma a nutrirlo, a coltivarlo e a trasformarlo in un bellissimo fiore.

Su un altro piano di lettura possiamo vedere come diviene necessario gestire un rapporto che ci sta tenendo con il cappio al collo.

Parlo di qualsiasi tipo di dipendenza che possiamo avere. Da persone a dinamiche, da oggetti a sostanze.

È arrivato il momento di riprenderci in mano la nostra vita e di non lasciare che siano gli altri a determinare il nostro cammino.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Sto gestendo ciò che provo e che sento interiormente?
  • Come posso lavorare sulla mia dipendenza al fine di uscirne?
  • Sono cosciente del fatto che, nonostante la determinazione nel parlare, potrei essere vittima di un imbroglio?

La Forza + La Casa Dio

È arrivato il momento di parlare, di tirare fuori quello che avevamo dentro e che magari non riuscivamo ad esprimere.

Esternare il nostro mondo interiore è più di una liberazione. Rappresenta un atto fondamentale di crescita e di comprensione.

Su un altro piano di lettura le due carte invitano a gestire una situazione che riguarda un immobile che forse è stato trascurato.

Se invece sentiamo la necessità di parlare apertamente ad un'altra persona allora è arrivato il momento di non nascondere più niente, ma di lanciarci in questo confronto attivo.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Cosa devo tirare fuori apertamente?
  • Devo gestire una situazione riguardo un immobile?
  • È arrivato il momento di parlare all'altra persona?

La Forza + La Stella

Una delle parole chiavi di questa coppia è la pulizia. Molto spesso questo concetto viene riferito alla conformità, alle norme dell'igiene e della decenza, oppure all'azione volta ad eliminare lo sporco in un determinato luogo.

Ma la pulizia ci parla anche della semplicità e dell'eleganza del comportamento che permette a tutte le persone di mostrarsi per quello che sono.

Su un altro piano di lettura la coppia invita a riflettere sulla possibilità di sottometterci o sottomettere qualcuno.

Quando l'azione è troppo decisa rischiamo di passare sopra la dignità delle persone.

Quando invece subiamo la forza di qualcuno rischiamo di trovarci in una posizione scomoda.

Anche in questo caso è opportuno trovare il giusto equilibrio.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Sto facendo pulizia nel mio mondo?
  • Sono una persona sobria oppure estremamente sofisticata?
  • Cosa posso gestire ora al fine di iniziare a seminare per progetti a lungo termine?

La Forza + La Luna

Se da un lato il mondo emotivo è quello che spinge molti esseri umani a mandare avanti la loro vita, a produrre opere d'arte oppure ad entrare in contatto con loro stessi, dall'altro le emozioni possono essere indecifrabili, difficili da capire e destabilizzanti.

Tuttavia è arrivato il momento di mettere mano a questa dimensione e scoprire cosa può darci.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • So gestire al meglio il mio lato emotivo?
  • Di fronte a situazioni poco limpide so chiedere apertamente dei chiarimenti?
  • Sono abbastanza forte per affrontare il mio lato ombra?

La Forza + Il Sole

È un peccato sprecare la nostra esistenza per la paura di non essere all'altezza di qualcosa.

La gestione cosciente e l'azione sono parti necessarie per costruire la nostra felicità. Ci permettono di forgiare un mondo a nostra immagine e somiglianza, di modellare le nostre aspirazioni e di dare senso al nostro destino.

Proprio per questo dobbiamo accettare la necessità di incasellare pazientemente i nostri desideri e lasciare le preoccupazioni da parte.

Se non siamo in grado di farlo da soli possiamo ritrovare la luce e la serenità grazie all'aiuto di qualcuno che sia perspicace a capire i nostri freni e a gestire il progetto in modo determinante.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Sto gestendo questo progetto con troppa foga?
  • Chi può aiutarmi a costruire la mia felicità?
  • Sono in grado di iniziare qualcosa in modo più solare?

La Forza + Il Giudizio

Quando il nostro pensiero e la nostra voce viene condivisa da più persone allora diviene un’onda inarrestabile di energia. Ma per essere ancora più efficiente, la coordinazione è il punto cardine di questa dinamica.

Ecco perché, guardando questa coppia, dobbiamo riscoprire l'importanza di un'azione di gruppo coordinata al fine di arrivare più lontano rispetto a quanto prefissato.

Da un altro punto di vista è importante trovare una cassa di risonanza in grado di espandere a macchia d'olio il nostro messaggio. Da soli non riusciremo a farlo. Sprecheremo troppe energie senza venirne mai a capo.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Riesco a coordinare il gruppo in modo significativo?
  • Quale cassa di risonanza posso sfruttare per far arrivare più lontano il mio messaggio?
  • Devo sforzarmi per mandare questo messaggio?

La Forza + Il Mondo

Qualora si provenisse da un periodo di profonda insoddisfazione dato dalle carenze della situazione attuale, è arrivato il momento di salire sulla scala dei valori e di assumerci le nostre responsabilità.

Solo così scopriremo quali sono gli obiettivi ancora in linea con la nostra essenza.

La personale disponibilità a fare ciò che è necessario fare per raggiungere l'equilibrio, sarà l'energia primaria in grado di sostenerci lungo il percorso e consentirci di avere più fiducia in noi stessi, nelle nostre qualità e nel nostro messaggio.

Domande sulle quali lavorare con questa coppia:

  • Perché non riesco ad assumermi le mie responsabilità?
  • Cosa devo fare per raggiungere il mio obiettivo (anche se non voglio farlo)?
  • Qual è l'energia primaria che mi consentirebbe di avere più fiducia in me stesso?

Esistono due tipi di aspiranti lettori di Tarocchi: chi arriva alle prime letture confuso (e parlo del 90% delle persone) e chi sembra fare questa attività da una vita per quanto è spedito e sicuro di sé (ed è un 10%).

È qualcosa che noto sempre.

Ed è un peccato perché chi è confuso finirà per abbandonare i Tarocchi dopo poco tempo oppure per usarli in modo generico, senza trarne realmente alcun beneficio.

Da ricercatore sono andato in fondo alla questione. Volevo scoprire esattamente quello che facevano e come studiavano i corsisti più sciolti.

Qual era il loro segreto?

Tra me e me pensavo che se fossi riuscito a capirlo lo avrei anche potuto mostrare a tutti gli altri in modo da aiutarli a studiare i Tarocchi e a fare letture pazzesche (invece di lottare e non essere mai sicuri!).

Ciò che ho scoperto è stato incredibile: i migliori lettori di Tarocchi non studiano gli Arcani singolarmente, ma a coppie. Ecco perché ho creato questo spazio gratuito dove poter analizzare ogni giorno le due carte.

C'è un problema!

È molto difficile essere specifico in uno schema come questo perché deve adattarsi a tutti.

Così ho deciso di aggiungere un tassello in più: ho raccolto le migliori strategie per decodificare tutte le coppie nei Tarocchi inserendole in modo organico nel mio libro Tarot La Grammatica.

Al suo interno troverai spiegazioni approfondite, schemi, scorciatoie, segreti e connessioni per abbracciare “quel più” che ti serve per sentirti sicuro durante le tue letture.

Scegli ora il tuo modo per studiare le coppie nei Tarocchi...

Tarot Il Calendario
€9.9
    Abbina Le Carte

    Iniziare a studiare realmente i Tarocchi significa iniziare a studiare le due carte. Ho pensato che potesse essere una buona idea offrire alcuni suggerimenti per lavorare con le coppie dei Tarocchi.

    Con Tarot Il Calendario troverai questo schema nel libro più un percorso in 28 giorni per vivere e meditare i Tarocchi in relazione a te e ai tuoi desideri.

    Questa è la soluzione perfetta per avere sottomano tutte le 462 coppie degli Arcani Maggiori.

    Corso On-Line
    €38
      Scopri Il Corso

      In questo corso le coppie rappresentano un perno di tutto il sapere proposto.

      Ho messo insieme un “sistema di strategie”, il mio sistema per leggere i Tarocchi, semplice ed applicabile da chiunque.

      Ti basterà replicare queste tecniche che ti rivelerò durante il corso per dare letture potenti e precise. Queste tecniche sono una vera e propria mappa da seguire, passo passo, per arrivare a leggere i Tarocchi con semplicità e precisione.

      Vuoi Scoprire Tutte Le Parole Chiave Di Questa Carta?

      Vuoi Conoscere Il Linguaggio Segreto Dei Tarocchi?

      Vuoi Imparare A Comunicare Direttamente Con Gli Arcani Sfruttando La Loro Stessa Logica?

      Ecco un metodo efficace (e praticamente sconosciuto) per apprendere i Tarocchi:

      • senza studiare a memoria,
      • capendo facilmente le risposte mandate dagli Arcani,
      • connettendoti alla simbologia.

      Ormai sempre più persone decidono di non buttare più tempo e soldi su libri e corsi che parlano di Tarocchi, ma che poi non offrono realmente una comprensione chiara dell'argomento.

      Partecipare a questo video corso ti permetterà di velocizzare il tuo studio e di comprendere la materia in modo completo, preciso e sano, evitando lo sterile dogmatismo e i lunghi concetti teorici.

      La parola a chi ha già iniziato...

      Maria Paola Corso Tarocchi Cartomanzia

      “È stato semplicemente il miglior corso sui Tarocchi che abbia mai fatto!”

      Mi ero ripromessa di scrivere una recensione fantastica, ma quando ho iniziato a pensare a cosa dire, mi sono accorta che in mente avevo solo un pensiero: “WOW! Il corso è fantastico, magico, unico, poderoso!”. Grazie di cuore a Francesco e a tutto il team di scuola TdM.

      Maria Paola

      Michela Corso Tarocchi Cartomanzia

      “Questo corso è un dono incredibile e un contributo alla mia vita!”

      Prima di questo corso mi sentivo come la classica persona che non è sicura quando legge i Tarocchi, ma riesce comunque a dire qualcosa. Insomma, agli occhi delle persone ero brava, ma dentro sapevo di non essere sicura di quello che dicevo. Francesco mi ha fatto subito toccare con mano cosa significa conoscere il linguaggio dei Tarocchi. Sono cresciuta in conoscenza, saggezza e fiducia. La cosa fantastica è che adesso i Tarocchi mi parlano e capisco subito cosa vogliono dirmi. Ecco perché considero questo corso un dono incredibile!

      Michela

      Voglio Iniziare Il Corso
      (Con questo metodo, se sai leggere un libro, saprai leggere anche i Tarocchi!)